Immagine di libri volanti
Professionisti al Vostro servizio
Libreria Editrice
Campedel
Campedel
FORNARI ANTONELLA
FORNARI ANTONELLA, Basta aprire le ali
FORNARI ANTONELLA, Basta aprire le ali
Autore:
FORNARI ANTONELLA
Titolo:
Basta aprire le ali
Descrizione:
Editore:
Grafica Sanvitese
Data di edizione:
marzo 2008
Pagine:
171
Dimensioni cm.:
14,5x21
ISBN13:
9788889741082
Codice:
207455
Collana:
I libri di Antonella Fornari 0
Prezzo:
Disponibilità:
* Offerta valida 30 giorni (fino ad esaurimento scorte)
15.00. Nostra offerta con sconto 15%: € 12.75 *
disponibile
Dati aggiornati a marzo 2008
1 - 200 0
Lingua
Italiano
Allegati:
vai alla scheda
Altre informazioni
Ordina
?
Modalità, tempi e costi di consegna
Prenota e ritira
La collana I libri di Antonella Fornari
I libri della collana, in bilico tra Storia e Montagna, ripercorrono gli itinerari aperti per necessità di guerra negli anni del Primo Conflitto Mondiale. Tutti gli itinerari sono corredati da cartine e foto a colori. L'AUTRICE: Antonella Fornari vive da parecchi anni a Borca di Cadore. Dalla Pianura Padana, dove è nata, (Montanara di Curtatone, prov. di Mantova), ha lasciato la sua "terra natia" per avvicinarsi a ciò che fin da bambina ha desiderato di più: la Montagna. E' laureata in Scienze Biologiche ed attualmente - dopo aver abbandonato la professione - ha fatto della Montagna il quasi suo totale modo di vivere. Fa parte del Gruppo Rocciatori "Caprioli" di San Vito di Cadore, gruppo fondato nel 1947 e di cui è stata e è l'unica donna ammessa, motivo per lei d'orgoglio visto le sue origini padane. Per conoscerla meglio visita il suo
Quando gli alpinisti erano uomini in divisa: sulle tracce di Sepp Innerkofler e della sua pattuglia volante.
" L'aquila: la sinergia con l'universo, la perfetta essenza dell'armonia, la nobiltà di cuore che porta a sfiorare il sole senza bruciarsi, la lealtà dei pensieri, la lucentezza degli occhi che si aprono ognio giorno alla ineguagliabile magia del Creato

Contro l'imparregiabile azzurro del cielo diviene per me il simbolo di coloro che vissero quassù sfidando la severità delle rocce, le lacrime del cielo, l'impavida furia furia della natura e - come loro - scompare nel blu libera della propria libertà.
Ci vuole poco per fare ciò, ma ci vuole il cuore, come lo ebbe Sepp Innerkofler, la grande guida di Sesto che il suo cuore lasciò sulla cima del Monte Paterno .

© Libreria Campedèl - Piazza dei Martiri,27/d - 32100 Belluno
telefono +39.0437.943153 fax +39.0437.956904 e-mail info@campedel.it