Immagine di libri volanti
Professionisti al Vostro servizio
Libreria Editrice
Campedel
Campedel
DI CARO ELIANA
Andare per Matera e la Basilicata
DI CARO ELIANA, Andare per Matera e la Basilicata
Autore:
DI CARO ELIANA
Titolo:
Andare per Matera e la Basilicata
Descrizione:
Editore:
Il Mulino
Data di edizione:
maggio 2019
Pagine:
161
Dimensioni cm.:
12,5x20
ISBN13:
9788815280831
Codice:
315895
Collana:
IL Mulino Ritrovare l'Italia 0
Prezzo:
Disponibilità:
* Offerta valida 30 giorni (fino ad esaurimento scorte)
12.00. Nostra offerta con sconto 10%: € 10.80 *
disponibile
Dati aggiornati a maggio 2019
1 - 199 0
Lingua
Italiano
Allegati:
Ordina
?
Modalità, tempi e costi di consegna
Prenota e ritira

DI CARO ELIANA, Andare per Matera e la Basilicata, Il Mulino in campedel.it
Descrizione
ELIANA DI CARO
Andare per Matera e la Basilicata
Collana: Ritrovare l’Italia

A lungo Basilicata ha voluto dire Cristo si è fermato a Eboli (1945). Una immagine forte e dolente, che non esaurisce però la ricchezza di quel mondo, salito all’attenzione internazionale prima con l’inserimento dei Sassi fra i siti Unesco nel 1993, poi con Matera capitale europea della cultura 2019. Ad accompagnarci nell’itinerario che si snoda tra vari centri lucani, alcune guide di eccezione: non solo Carlo Levi, visceralmente legato ad Aliano, ma anche Pier Paolo Pasolini, innamorato degli antichi rioni materani, Rocco Scotellaro, sindaco di Tricarico, poeta e scrittore, Giovanni Pascoli, che insegnò al liceo classico di Matera per due anni, la poetessa cinquecentesca Isabella Morra, straziata nella rocca di Valsinni, Albino Pierro e la sua Tursi, Leonardo Sinisgalli, mai dimentico di Montemurro. Su tutti, Orazio e la sua Venosa.

Indice
Una terra da esplorare, anche letterariamente
1. Matera, storia di un riscatto
Pascoli: dalla malinconia alla poesia.
Mescolanza di antico e moderno.
I Sassi si svuotano, Matera diventa «un caso».
Una meta irrinunciabile oggi.
2. Aliano, metafora delle Lucanie del mondo
Lo sguardo del confinato Carlo Levi.
L’energia del cambiamento: la sindaca degli anni Settanta.
3. Dal «mare di argilla» al «mare verde»: a Valsinni con Isabella Morra
Versi che nascono dall’isolamento.
Benedett o Croce ci restituisce Isabella.
Vince la poesia.
4. Tursi, il paese di Albino Pierro
Legarsi al territorio attraverso le sue parole.
La poesia dialettale candidata al Nobel.
5. Tricarico e la battaglia di Rocco Scotellaro
Un contesto «glocal».
Il cantore della libertà contadina.
Parole che abitano la nostra memoria.
6. Montemurro e la poliedricità di Leonardo Sinisgalli
Nella lucanità più profonda.
Dall’amore per la mate matica alla «Civiltà delle macchine».
La casa delle Muse del poeta-ingegnere.
7. A Venosa con Orazio: un passato che non passa
L’affetto per le radici nelle Odi e nelle Satire.
Alle pendici del Vulture.
Altre mete da non dimenticare
Nota bibliografica



Eliana Di Caro Nata a Matera, è giornalista al «Sole-24 Ore» e vice-caposervizio del supplemento cultura della «Domenica», dove cura le pagine di «Luoghi e persone», «Storia e storie», «E conomia e società». Ha partecipato ai volumi collettanei «Basilicata d’autore» (Manni, 2017), «Donne della Repubblica» (2016) e «Donne nel Sessantotto» (2018), questi ultimi editi dal Mulino.
Acquista:
di prossima pubblicazione
collana "Ritrovare l'Italia"
pp. 164, 978-88-15-28083-1
anno di pubblicazione 2019
in libreria dal 16/05/2019

Scheda creata Martedi' 14 maggio 2019
La collana IL Mulino Ritrovare l'Italia
Una collana di itinerari d'autore tra storia e cultura

© Libreria Campedèl - Piazza dei Martiri,27/d - 32100 Belluno
telefono +39.0437.943153 fax +39.0437.956904 e-mail info@campedel.it