Immagine di libri volanti
Professionisti al Vostro servizio
Libreria Editrice
Campedel
Campedel
BLOOM HAROLD
Il demone di shakespeare
BLOOM HAROLD, Il demone di shakespeare
Autore:
BLOOM HAROLD
Titolo:
Il demone di shakespeare
Descrizione:
Il demone di Shakespeare Cosa possiamo imparare da Cleopatra e Falstaff
Editore:
Rizzoli libri
Data di edizione:
novembre 2019 1^ edizione
Pagine:
328
Dimensioni cm.:
14x22
ISBN13:
9788817139434
Codice:
321041
Collana:
Saggi stranieri 0
Prezzo:
Disponibilità:
* Offerta valida 30 giorni (fino ad esaurimento scorte)
22.00. Nostra offerta con sconto 10%: € 19.80 *
normalmente disponibile per la spedizione in 7 giorni lavorativi
Dati aggiornati a novembre 2019
0 - 256 0
Lingua
Italiano
Allegati:
Ordina
?
Modalità, tempi e costi di consegna
Prenota e ritira

BLOOM HAROLD, Il demone di shakespeare, Rizzoli libri in campedel.it
Descrizione
Il demone di Shakespeare. Cosa possiamo imparare da Cleopatra e Falstaff
by Harold Bloom
pubblicato da Rizzoli
Collana Saggi stranieri
Traduzione di Roberta Zuppet


Harold Bloom si è innamorato di Sir John Falstaff all'età di dodici anni: "Ero un ragazzino piuttosto grassoccio e malinconico e mi accostai a lui per necessità, perché ero solo"; al 1974 risale invece l'innamoramento per Cleopatra, o meglio per la Cleopatra interpretata dall'attrice sudafricana Janet Suzman: "La voracità della donna più seducente di tutta la produzione shakespeariana si declinava in un personaggio vivido, i cui sbalzi d'umore riflettevano la spinta propulsiva di una sessualità al suo apice".
Il cavaliere spaccone, maestro d'arguzia, compagno d'avventure e di bevute del futuro Enrico V, e l'affascinante regina d'Egitto, incarnazione della donna fatale, sono i protagonisti di questa nuova immersione di un gigante della critica contemporanea nell'universo dell'autore prediletto, l'ennesima dichiarazione d'amore per "il massimo scrittore che mai conosceremo", come Bloom lo definisce nel suo capolavoro, Il canone occidentale. Per Bloom, leggere o assistere a un dramma di Shakespeare, "ineguagliato psicologo" in cui sono già presenti "tutti gli aspetti essenziali di Freud", significa leggere dentro noi stessi, scendere negli eterni abissi dell'essere.
Falstaff e Cleopatra non sono personaggi: come tutte le creature shakespeariane, sono personalità irriducibilmente vive, in grado di irromper e nella vita di noi lettori, di incidersi nella nostra memoria, di cambiare insieme a noi.

Scheda creata Mercoledi' 13 novembre 2019
La collana Saggi stranieri

© Libreria Campedèl - Piazza dei Martiri,27/d - 32100 Belluno
telefono +39.0437.943153 fax +39.0437.956904 e-mail info@campedel.it