Immagine di libri volanti
Professionisti al Vostro servizio
Libreria Editrice
Campedel
Campedel
LOHFINK GERHARDA
Alla fine il nulla?
LOHFINK GERHARDA, Alla fine il nulla?
Autore:
LOHFINK GERHARDA
Titolo:
Alla fine il nulla?
Descrizione:
Sulla risurrezione e sulla vita eterna
Editore:
Queriniana
Data di edizione:
febbraio 2020
Pagine:
288
Dimensioni cm.:
16x23
ISBN13:
9788839905000
Codice:
323316
Collana:
Biblioteca di teologia contem. 0
Prezzo:
Disponibilità:
* Offerta valida 30 giorni (fino ad esaurimento scorte)
34.00. Nostra offerta con sconto 5%: € 32.30 *
disponibile
Dati aggiornati a febbraio 2020
1 - 35 0
Lingua
Italiano
Allegati:
Ordina
?
Modalità, tempi e costi di consegna
Prenota e ritira

LOHFINK GERHARDA, Alla fine il nulla?, Queriniana in campedel.it
Descrizione
Gerhard Lohfink
Alla fine il nulla?
Sulla risurrezione e sulla vita eterna
Pubblicato da: Queriniana
Collana: Biblioteca di teologia contemporanea 200


Gerhard Lohfink si confronta con il tema della morte e della risurrezione. La sua riflessione si sviluppa sullo sfondo mutevole delle concezioni e delle attese del nostro tempo. Le sue risposte si basano sulla sacra Scrittura, sulla tradizione e sulla ragione. Con un linguaggio che non vuol essere convenzionale e scontato, l’autore fa risplendere la forza della risurrezione – la risurrezione di Cristo, che diventa poi la nostra. In particolare, mostra di parlare di eventi che non si collocano in un remoto futuro; la loro prossimità a noi, anzi, è tale da superare le nostre capacità di comprensione.

All’alternativa tra “il nulla” e “la risurrezione dei morti” generalmente noi tentiamo di sfuggire in due modi: semplicemente rimuovendo il pensiero della nostra dipartita, oppure raccontandoci una qualche soluzione mediana – del tipo: “alla fine si scompare nella natura”, o “si sopravvive nei discendenti”, come dicono i più raffinati. Lohfink prende in esame proprio queste soluzioni illusorie, mostrando come esse non siano delle vere possibilità.

Alla fine resta un vero aut aut: o la risurrezione o l’inesorabile nulla. Ne va delle grandi domande dell’esistenza umana. Ne va dell’idea stessa di una giustizia.
«Come si può parlare oggi della risurrezione? Rispondendo a questo interrogativo, c’è una cosa di c ui ho avuto sempre timore e che ho cercato di evitare in ogni pagina: annoiare il lettore».

Consigliati
Pregare ci dà una casa
Gesù di Nazaret
Il Padre nostro

Libreria Campedèl
Professionisti al vostro servizio

Scheda creata Venerdi' 14 febbraio 2020
La collana Biblioteca di teologia contem.
Biblioteca di teologia contemporanea

© Libreria Campedèl - Piazza dei Martiri,27/d - 32100 Belluno
telefono +39.0437.943153 fax +39.0437.956904 e-mail info@campedel.it