iscrizione gratuita al
servizio periodico di informazione

Professionisti al Vostro servizio

Vai alla home page Economia Pubblica amministrazione informazioni per ordinare
Procedure di polizia

BEZZON EMILIANO - LONGOBARDO FERDINANDO

Procedure di polizia giudiziaria

Maggioli

M


Guida per l'operatore di polizia locale
Formulario con 180 modelli


Sezioni speciali:
- Procedimenti davanti al giudice di pace
- Reati previsti dal codice della strada
- Reati conseguenti ad incidente stradale
- Falso documentale
– Stranieri
– Minori
– Armi
– Stupefacenti
- Edilizia Nuova edizione ampliata e aggiornata alla L. 94/09 (pacchetto sicurezza 2009). 
Con Cd-Rom aggiornabile on-line per sistema operativo Windows 98 o successivi contenente: Formulario degli atti di P.G.

L’operatore di polizia locale, sia esso ufficiale o agente, è sempre più frequentemente chiamato ad operare in attività di polizia giudiziaria, di iniziativa o delegata dall’autorità giudiziaria.
Questo non può che determinare la necessità di affrontare l’attività di polizia giudiziaria, dall’acquisizione della notizia di reato, fino alla conduzione delle attività di indagine ed all’esecuzione di provvedimenti coercitivi, con il massimo della puntualità e professionalità, con il duplice intento di collaborare fattivamente alla realizzazione dei fini di giustizia, senza comunque dimenticare la reale e concreta necessità di non esporsi alle responsabilità, di natura sia penale che disciplinare, che possono discendere dal compimento di atti imprecisi, inappropriati o ritardati.

Con questo testo si vuole venire incontro a quella che si ritiene essere una duplice esigenza dell’operatore di polizia locale:
- avere un quadro esaustivo di tutta la documentazione che deve essere redatta nello svolgimento dell’attività di polizia giudiziaria, dando una logica di intervento che possa consentire di essere sempre in grado di gestire in modo qualificato l’attività di indagine;
- dare una visione finalistica dell’attività che si compie, mettendo in evidenza come la caratterizzazione formale degli atti svolti va al di là della semplice gestione della fase delle indagini preliminari, ma ha ripercussioni importanti sullo stesso esito del processo.

Questi obiettivi vengono perseguiti attraverso un’ampia illustrazione di tutti gli atti di polizia giudiziaria che possono essere svolti durante le indagini preliminari, individuando nell’ambito delle materie più ricorrenti nell’attività di polizia locale (circolazione stradale, edilizia, stranieri, minori, falso documentale, armi, droga), gli atti specifici che debbono essere redatti nella fase di accertamento delle diverse fattispecie di reato.

Questa seconda edizione dell’opera è stata rivista e aggiornata, soprattutto alla luce delle novità introdotte dal “Pacchetto sicurezza 2009”, nonché ampliata con due nuovi capitoli riguardanti l’attività di polizia giudiziaria nell’ambito dei reati conseguenti ad incidente stradale e nei procedimenti di competenza del giudice di pace in caso di reato di clandestinità.

M

La collana: Progetto Ente Locale

I libri dell'editore Maggioli
Gli scaffali di Economia
I libri di Pubblica amministrazione


informazioni per ordinare

Modalità di acquisto: tempi, modi e costi
Il prezzo del libro non comprende le spese di spedizione


Data ultimo aggiornamento: Martedi' 9 febbraio 2010